Lifestyle

Ti cadono i capelli? La vitamina E ti aiuta a farli crescere più sani e forti

Stai perdendo i capelli? La vitamina E ti aiuta a farli ricrescere!

La vitamina E può essere davvero un ottimo aiuto per i capelli.
In autunno, anche chi non ha problemi di caduta di capelli tende a perderne di più e di solito non è un grosso problema, mentre lo è o potrebbe diventarlo per chi tende a perdere i capelli anche durante tutto l’anno. 

Sebbene vi siano molti prodotti per i capelli in commercio che includono la vitamina E nella loro formulazione, il modo più facile per utilizzarne i benefici è assicurarsi di assumerne più possibile attraverso la dieta e usando un apposito integratore di questa preziosa vitamina. 

La vitamina E è molto conosciuta per le sue proprietà antiossidanti che aiutano a ridurre i danni dei radicali liberi e proteggono le cellule del nostro organismo.Questa vitamina è sempre stata usata in dermatologia fin dagli anni ’50 perché aiuta a proteggere la pelle dall’invecchiamento, dalle infiammazioni e dai danni del sole.
Gli antiossidanti sono del resto di vitale importanza per mantenere la pelle sana e il sistema immunitario forte. 

La vitamina E in particolare ha delle proprietà che la rendono utilissima per i capelli danneggiati per le sue capacità di ripararli e di renderli più forti e lucenti.Questa vitamina infatti protegge i capelli, ne migliora la salute e ne promuove anche la crescita e non c’è periodo migliore dell’anno di utilizzarla che in autunno, proprio perché è in questo periodo che si tendono a perdere più capelli. 
Ecco cosa può fare la vitamina E per i tuoi capelli: 

Previene la caduta dei capelli 

Ci sono ormai studi attendibili che un integratore di vitamina E è un aiuto importante per stimolare la crescita dei capelli.Le proprietà antiossidanti di questa vitamina riducono lo stress ossidativo nel cuoio capelluto che è correlato alla caduta dei capelli. 

Migliora la circolazione del cuoio capelluto 

La vitamina E aumenta il flusso sanguigno e anche questo fa si che migliori la salute dei capelli.L’aumento dell’afflusso di sangue infatti, incoraggia la crescita dei capelli e aumenta le dimensioni dei follicoli piliferi. 

Equilibra la produzione di sebo 

La vitamina E è importante anche perché crea una barriera protettiva sulla pelle e aiuta a proteggerla bloccandone la disidratazione.Se hai la pelle secca e irritata può essere il segnale di una carenza di vitamina E. 

Non solo i prodotti per capelli o gli oli che contengono ricchi quantitativi di vitamina E come l’olio di avocado, idratano il cuoio capelluto, ma aiutano anche a prevenire la produzione di sebo in eccesso. 

Rende i capelli più lucenti 

I capelli quando sono danneggiati appaiono più crespi e opachi e questo accade perché perdono lo stato protettivo di grasso all’esterno della cuticola che è deputato a proteggerli. I capelli per questo perdono la loro lucentezza e diventano difficili da gestire.In questo caso un olio ricco di vitamina E si rivela eccellente per riportare lucentezza ai capelli andando a ricostruire lo strato protettivo danneggiato. 
 Inoltre, l’olio in generale aiuta a trattenere l’umidità e mantiene i capelli forti proteggendoli e prevenendone la rottura.. 

Mantiene sano il cuoio capelluto 

La vitamina E è essenziale per la salute della pelle e questo include il cuoio capelluto.
Se il cuoio capelluto non è in buona salute i capelli non possono essere sani e forti. La cattiva salute del cuoio capelluto è legata alla scarsa qualità dei capelli. La vitamina E sostiene il cuoio capelluto e dona ai capelli una base forte sulla quale crescere e inoltre riduce lo stress ossidativo preservando lo strato lipidico protettivo. 

Come usare la vitamina E per i capelli 

La prima cosa che potete fare è assicurarvi un buon introito di vitamina E attraverso l’alimentazione, ma se hai non problema di caduta di capelli o vuoi migliorarne la salute cerca in commercio shampoo, maschere e balsami che la contengano, e utilizza un olio ricco di vitamina E per fare un impacco ai tuoi capelli almeno una volta ogni 2 settimane. 

Alimentazione 

Quello che mangi - e quanto - è fondamentale per capelli sani. Se hai carenza di calorie, nutrienti, proteine e vitamina E, questo può in fluire sulla crescita, sula struttura e sulla salute dei tuoi capelli. 

Mangia alimenti ricchi di vitamina E come noci, verdure a foglia verde, olio di oliva e olio di girasole. 

Integratori 

Per quanto sarebbe sempre meglio prima di assumere integratori di consultare il tuo medico o naturopata per sapere cosa è più adatto a te, e per i dosaggi, ecco le forme in cui puoi trovare la vitamina E

Olio di vitamina E 

L’olio di vitamina E può essere anche trovato puro, ma va diluito in un olio vettore come l’olio di cocco o di avocado.Non è facile tuttavia lavorarlo perché tende ad ossidarsi facilmente oltre ad essere piuttosto costoso. Ma se sei alle prime armi puoi utilizzare degli oli per capelli già pronti che contengano vitamina E in buone quantità. 

Come utilizzare l’olio di vitamina E 

Massaggialo sul cuoio capelluto e poi pettina i capelli delicatamente con un pettine a denti larghi. Lascia l’olio in posa per almeno 15 minuti e poi lava i capelli con un buono shampoo. Avendo usato l’olio prima, a meno che i tuoi capelli non siano davvero troppo rovinati, potrai evitare il balsamo. 

Shampoo e balsamo 

Per un trattamento da fare più frequentemente ti consiglio di acquistare dei buoni prodotti ricchi di vitamina E: Leggi le etichette o chiedi al tuo farmacista di fiducia uno shampoo e un balsamo con vitamina E. Ce ne sono molti di ottima qualità e sono di solito formulati per un uso frequente e sono rivolti a chi ha capelli secchi e danneggiati. 

Lascia agire il prodotto per alcuni minuti (sia lo shampoo che il balsamo) mentre fai la doccia in maniera che il prodotto penetri nei capelli e nel cuoio capelluto. Se vuoi maggiori benefici cerca dei prodotti che contengano anche oli essenziali come lavanda, menta piperita, o olio di melaleuca. 

Fai una maschera ai capelli almeno una volta alla settimana esattamente come fai per il viso.Sebbene la vitamina E possa idratare i tuoi capelli non può guarire le ciocche danneggiate, quindi è importante che ti concentri sul cuoio capelluto, dove la maschera può essere assorbita. 

Se vuoi puoi anche realizzare una maschera per capelli in casa per la quale ti basterà mescolare insieme in un mixer 1 banana con la polpa matura di un avocado, un cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di olio di cocco, e 1 cucchiaio di olio di avocado. 

Applica la maschera sul cuoio capelluto massaggiandola bene per farla penetrare e lasciala agire dai 20 minuti a un’ora e poi lava i capelli con uno shampoo e un balsamo con vitamina E usando l’acqua tiepida. 

Se hai problemi di capelli o altri problemi di salute, e vuoi avere uno specifico piano alimentare per rinforzare i tuoi capelli o il tuo sistema immunitario, chiama lo studio per fissare un appuntamento oppure inviami una mail a info@vibrantwomencoach.com. 

Su di me

Mi sono formata in medicina naturopatica e ho poi approfondito la medicina ayurvedica, la nutrizione e la medicina olistica con ulteriori formazioni in massaggi e terapie corporee, disintossicazione metabolica, fitoterapia e dimagrimento. Mi sono ulteriormente formata come Life Coach e oggi sono anche una NLP Coach certificata ICF.Da 20 anni lavoro primariamente a Roma ma seguo clienti privati in altre parti del mondo.Parlo inglese, francese e spagnolo.

Contatti

Aesthetic Medical Center
Piazza Ghandi 3
Roma
+39 06 5913916
Come arrivare
info@vibrantwomencoach.com
Seguimi su Instagram