Lifestyle

Il cuore fa i capricci? Scopri cosa fare e quando preoccuparti

Il cuore batte all'impazzata?

 Le palpitazioni cardiache conosciute come extrasistole sono un fenomeno piuttosto comune e durano di solito pochi secondi.Se la sensazione dovesse durare più a lungo è necessario che tu ti rivolga ad un medico perché potresti avere un problema di salute che causa le extrasistole, ma a volte sono benigne e correlate allo stile di vita e in questo caso possono esserti utili alcuni suggerimenti per fermarle e ridurne l’insorgenza. 
Le extrasistole sono avvertite come una sensazione di "tuffo" nel petto e come se il cuore avesse perso una battito.I problemi di salute che possono causarle sono i seguenti: 

  • problemi alla tiroide 
  • ritmi cardiaci anormali noti come aritmie 
  • fibrillazione atriale 
  • insufficienza cardiaca 

Come alleviare le palpitazioni 

Alcuni metodi possono aiutarti ad alleviare le extrasistole. 

1.Tecniche di rilassamento 

Lo stress può avere molti effetti negativi sulla salute e può anche portare le extrasistole o peggiorarle. 
Le tecniche di rilassamento sono molto utili e tra queste potresti provare la meditazione, il respiro profondo, passare più tempo all’aria aperta, scrivere un diario, fare yoga o pilates, fare delle brevi pause quando lavori, o utilizzare delle tecniche di immaginazione guidata, che puoi eseguire da un terapeuta o anche scaricare on line. 

2. Ridurre o eliminare l'assunzione di stimolanti 

Le extrasistole possono comparire anche in seguito all’uso di sostanze stimolanti quali: 

  • tabacco 
  • Droga 
  • alcuni farmaci di uso comune 
  • bevande contenenti caffeina 
  • soppressori dell'appetito 
  • marijuana 
  • alcuni psicofarmaci 
  • alcuni farmaci per ridurre la pressione 

Non tutti gli stimolanti causano extrasistole in tutti.

 3.Stimolare il nervo vago 

Il nervo vago collega il cervello al cuore e stimolarlo può aiutare a calmare le palpitazioni.
Ci sono alcuni modi in cui puoi farlo: 

  •  trattieni il respiro e spingi verso il basso, come se facessi un movimento intestinale 
  • Tossisci 
  • Metti del ghiaccio o un asciugamano freddo e umido sul viso per alcuni secondi 
  •  spruzza dell’acqua fredda sul viso 
  • Utilizza, se la conosci la tecnica dell’OM 
  • Fai una doccia fredda  

4. Mantieni bilanciati gli elettroliti 

Gli elettroliti sono molecole presenti in tutto il corpo, e aiutano a trasferire i segnali elettrici. Questi segnali svolgono un ruolo significativo nella regolazione della frequenza cardiaca. 
Puoi aumentare il numero di elettroliti nel tuo corpo mangiando cibi ricchi di: 

  • sodio 
  • potassio 
  • calcio 
  • magnesio 

I seguenti alimenti hanno un alto contenuto di potassio: 

  • patate 
  • banane 
  • avocado 
  • spinaci 

I latticini e le verdure a foglia verde scuro sono ricche di calcio e magnesio. Il magnesio si trova anche nel pesce e nelle noci. 
Se l’assunzione di magnesio non è sufficiente potresti dovere assumere degli specifici integratori. 

5. Mantieniti idratata 

Quando il corpo è disidratato, il cuore deve lavorare di più per far circolare il sangue, e questo può causare le palpitazioni. 
Bevi molta acqua durante il giorno.Quando non bevi abbastanza lo capirai dai seguenti segnali: 

  • urina scura 
  • aumento della frequenza cardiaca 
  • bocca secca 
  • mal di testa 
  • vertigini 
  • pelle secca e pruriginosa 

6. Evitare l'uso eccessivo di alcol 

L'alcol è un sedativo e in genere non aumenta la frequenza cardiaca. 
Per alcune persone però anche un solo bicchiere di vino può aumentare il rischio di sviluppare fibrillazione atriale, e le palpitazioni che avverti potrebbero essere un sintomo di questo problema. 

7.Allenati regolarmente 

L'esercizio fisico può migliorare la salute cardiovascolare generale e ripristinare il ritmo naturale del cuore. Può inoltre anche aiutare a ridurre lo stress e l'ansia. 
 L'esercizio cardiovascolare aiuta a rafforzare il cuore, e questo può prevenire o ridurre le palpitazioni. 
I migliori tipi di esercizi sono: 

  • camminare 
  • jogging 
  • bicicletta 
  • nuoto 

Se hai problemi di salute parlane sempre con il medico perchè alcuni tipi di esercizio fisico possono scatenare le palpitazioni se ci sono problemi di salute sottostanti. 

Quando devi preoccuparti e andare dal medico 

Se le extrasistole durano più a lungo di 15 secondi e se sai di avere problemi al cuore, dovresti farti controllare da un medico che ti aiuterà ad individuare le cause delle extrasistole e a scegliere il percorso terapeutico più indicato.
Se vuoi fissare una prima consulenza naturopatica puoi chiamare allo studio, scrivermi una mail o inviarmi un messaggio su whatsapp. 

Su di me

Mi sono formata in medicina naturopatica e ho poi approfondito la medicina ayurvedica, la nutrizione e la medicina olistica con ulteriori formazioni in massaggi e terapie corporee, disintossicazione metabolica, fitoterapia e dimagrimento. Mi sono ulteriormente formata come Life Coach e oggi sono anche una NLP Coach certificata ICF.Da 20 anni lavoro primariamente a Roma ma seguo clienti privati in altre parti del mondo.Parlo inglese, francese e spagnolo.

Contatti

Aesthetic Medical Center
Piazza Ghandi 3
Roma
+39 06 5913916
Come arrivare
info@vibrantwomencoach.com
Seguimi su Instagram