L'allergia non ti fa respirare? 

I rimedi naturali che ti aiutano a combattere i sintomi dlle allergie

I rimedi naturali che ti aiutano 

Quando arriva la primavera molte persone soffrono a causa delle allergie stagionali e fanno fatica a respirare. Ci sono molti rimedi naturali che possono essere di aiuto in questo periodo e che vi aiuteranno a stare meglio e liberare il naso, perché, oltre al fastidio,  respirare bene è indispensabile per l’ossigenazione del corpo e anche per allontanare lo stress.
Molti rimedi naturali , radici e oli essenziali sono in grado di aiutarci oltre che in caso di riniti allergiche, anche quando si ha mal di gola ,o bronchiti, o forme influenzali  o anche con il covid che se soprattutto nei soggetti vaccinati e nella sua ultima variante è diventato meno preoccupante, può comunque causare sintomi influenzali.Gli oli essenziali possono essere diffusi in casa con un diffusore elettrico o con un brucia essenze.
Tra questi spicca il pino mugo che ha una fragranza balsamica e silvestre; basteranno 8 gocce in un diffusore per purificare l’aria e contrastare le infezioni delle vie respiratorie. Se avete difficoltà a dormire perché avete il naso chiuso, mettete il diffusore in camera da letto sul comodino e lasciatelo acceso tutta la notte.Potete anche applicarlo sulla pelle diluendone tre gocce in un cucchiaio di olio di mandorle dolci e frizionandolo sul petto in modo da favorire la respirazione.Se massaggiato sul corpo in caso di dolori influenzali, aiuterà a lenirli. 

I bagni medicati

Se avete dolori influenzali, mescolate 3 cucchiai di sale marino integrale con 2 cucchiai di olio di oliva e 10 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano. Versate il tutto nell’acqua calda della vasca da bagno e state immerse in quest’acqua medicata per una mezzora prima di coricarvi.

I suffumigi

Se avete naso chiuso, tosse e raffreddore il rimedio migliore è fare dei suffumigi. In questo caso,  mettete a bollire una pentola d’acqua e una volta tolta dal fuoco versateci dentro 8 gocce di olio essenziale di pino silvestre e un cucchiaio di bicarbonato.Coprite la testa con un asciugamano e respirate finché l’acqua non diventa tiepida.

L’infuso di zenzero

 Lo zenzero in decotto è un rimedio naturale eccellente per disinfettare le vie respiratorie; al contempo fa bene anche allo stomaco .Prendete una e fatela bollire per 10 minuti in un pentolino con una tazza di acqua pura , poi filtratela e addolcitela a piacere con un po’ di miele.Vi aiuterà a liberare le vie respiratorie, è efficace ai primi sintomi del raffreddore e se assunta dopi i pasti vi aiuterà a digerire.Quando pelate lo zenzero non gettate via la buccia perché anche questa può essere usata per fare un decotto con le stesse modalità e ha un ‘azione riscaldante, depurativa e antibatterica.

Su di me

Mi sono formata in medicina naturopatica e ho poi approfondito la medicina ayurvedica, la nutrizione e la medicina olistica con ulteriori formazioni in massaggi e terapie corporee, disintossicazione metabolica, fitoterapia e dimagrimento. Mi sono ulteriormente formata come Life Coach e oggi sono anche una NLP Coach certificata ICF.Da 20 anni lavoro primariamente a Roma ma seguo clienti privati in altre parti del mondo.Parlo inglese, francese e spagnolo.

Contatti

Aesthetic Medical Center
Piazza Ghandi 3
Roma
+39 06 5913916
Come arrivare
info@vibrantwomencoach.com
Seguimi su Instagram